Leggi la recensione Video in questo album (4)

Descrizione

'Etere' recorded at 'Studio12' by Giovanni Di Fusco, Falciano (Italy)

A Nebula accompanies and cradles the stars at their birth, a natural behavior, colors, clouds of gas and dust, generated by the evolution in ovulation, a mother above our heads, parallel and immensely is part of the man. Only shades of sublime beauty from unexpected forms.... Scanning the horizon, after the sea and the land, slides the stars.

Credits

NEBULAE, un progetto musicale che nasce dall'idea di Miriam Granatello, cantante (voce dei MIDIAN, anche a lavoro per il secondo album della band, con Mike Terrana alla batteria) e Laura Brasile al basso (precedentemente bassista nei Ondanomalia). Dopo aver avuto l'occasione di suonare insieme improvvisando, nasce un'affinità musicale del tutto spontanea, e successivamente nel Gennaio 2013 pensano di intraprendere un percorso sonoro comune, cercando altri elementi da aggiungere alla band. Si recluta così Giulia Ritornello (precedentemente batterista nei Delirious Luminal, attualmente ne La Nevrosi), con cui nasce un coinvolgimento e una chimica inaspettata. Dopo svariato tempo il cerchio si chiude con l'entrata di Enza D'Ambrosio alla chitarra (precedentemente chitarrista e cantante nei Freyja).
Dalla immediata intesa delle quattro ragazze, si materializzano diversi pezzi inediti di stampo stoner metal, incisi in studio ad agosto 2014, e racchiusi in un EP chiamato “ETERE”. Un progetto dal concept ispirato al tema dell'universo, ma soprattutto a quello delle Nebulose. Da qui il nome della band “NEBULAE”.
Nell’ottobre 2014, viene rilasciato il primo video ufficiale (dalla traccia no. 4 dell’EP) “Save yourself” , e presentato ufficialmente alla stampa l’EP “Etere”. Dopo pochi giorni, durante la serata live di presentazione dell’Ep, viene ufficializzata l’entrata di Eduardo Mazza alla chitarra (già componete degli Allegranti Musipoveri), in sostituzione di Enza “Feffa “ D’Ambrosio.

L’ingresso del nuovo chitarrista dal backgound musicale molto variegato, apporta nuovi spunti dalle sonorità più marcate e decise. La band è subito stimolata a comporre nuovo materiale, da cui nascono diversi brani, presentati immediatamente nei numerosi live che arriveranno in seguito.
Durante alcuni show della prima metà del 2015, il gruppo si è avvalso della collaborazione straordinaria del batterista Antonio Russo, chiamato a sostituire momentaneamente Giulia Ritornello.
Dopo la rinuncia definitiva della Ritornello, Alfonso Mocerino prende posto nel gruppo nel settembre 2015. Il giovane batterista partenopeo, nel corso degli anni ha avuto l’occasione di partecipare a diversi master e seminari con batteristi come Dave Weckl, Gavin Harrison, Mike Mangini, Benny Greb, Virgil Donati, Dave Elitch e Ian Paice.

Con questa line up rinnovata per la metà , le NEBULAE inizialmente all femal band, diventano una band mista, composta da due donne (La Grantello alla voce, e la Brasile al basso) e due uomini (il Mazza alla chiatarra, e il Mocerino alla batteria).
Da questa ritrovata stabilità, è in progetto la lavorazione di un nuovo video musicale tratto dall’ EP “Etere”, e la realizzazione di un album previsto per l’anno venturo.

line up:
Miriam Granatello-vocals
Laura Brasile-bass
Eduardo Mazza-guitar
Alfonso Mocerino-drum

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati