Una playlist di 55 ore per raccontare l’intera storia di Bob Dylan

02/10/2017 09:49 di

Esattamente un anno fa riportavamo la notizia dell’assegnazione del Nobel per la letteratura a Bob Dylan. Per mesi e mesi l’argomento ha catalizzato l’attenzione dei critici musicali e della stampa specializzata dando vita a discussioni sia sul comportamento del cantautore dopo aver ricevuto tale nomina, che sull’autorevolezza del premio stesso.

Polemiche a parte, sicuramente è stato un buon momento per ricordare l’importanza di Dylan nella storia della canzone mondiale e permettere ai più giovani che non lo conoscevano ancora di iniziare ad approfondire la sua discografia. Se siete in vena di ripasso, l’utente di Spotify Samuel Huxley Cohen ha strutturato una playlist che aspira a riassumere l’intero percorso musicale di Dylan, a partire dal primo album omonimo del 1962 fino a “Fallen Angels”, il penultimo album pubblicato lo scorso anno.

Manca quindi “Triplicate”, l’ultimo disco uscito a marzo, ma questi 763 brani - per un totale di 55 ore di musica - possono essere più che sufficienti per raccontare tutta la produzione del cantautore e tutte le evoluzioni del suo songwriting in più di cinquant’anni di carriera.

(via)

Tag: Retroterra playlist

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati