Tutti gli articoli con tag «Retroterra»

Archivio articoli con tag.

01/03/2017

La storia di “L'anno che verrà”, uno dei più grandi successi di Lucio Dalla

Chi era il destinatario "troppo lontano" a cui Lucio Dalla scriveva "più forte"? Tutta la storia e l'analisi di "L'anno che verrà"

27/02/2017

ll figlio del Duce è stato un grande musicista jazz

La storia di Romano Mussolini, il figlio più giovane del Duce che si appassionò al jazz nonostante la politica culturale di regime

14/02/2017

Francesco De Gregori for dummies: quattro dischi da ascoltare assolutamente

Gli album più significativi di Francesco De Gregori, spiegati uno per uno

03/02/2017

Quando il legame tra musica e brand era più rilassato: 60 anni fa nasceva il primo Carosello

Alziamo gli occhi al cielo per un velato product placement in un video di Fedez, eppure negli anni '60 uno come Gaber metteva faccia e canzoni al servizio un gelato.

30/01/2017

Donatella Bardi, una voce che parlava di bellezza

La breve e luminosa carriera artistica di Donatella Bardi, regina del Re Nudo Pop Festival, vale la pena di essere raccontata

27/01/2017

Ben oltre la tristezza: le rivoluzioni di Luigi Tenco

Tenco ha l’eredità nominale di artista triste, desolato e senza speranza; tutte cose che non sono altro che un superficiale cumulo di aggettivi comodi e fuorvianti.

06/01/2017

Il 6 gennaio 1967 andò in onda la prima Hit Parade italiana

Venerdì 6 gennaio 1967, ore 13, Secondo Programma (l’attuale Radio Due): va in onda la prima puntata di “Hit Parade”, introdotta da una sigla che da lì a poco diventerà un vero e proprio marchio di fabbrica.

04/01/2017

Un volo in mezzo alla burrasca: la storia di Umberto Bindi

Si autodefiniva "il cantautore che odiava le parole e amava la musica", ma è stato stroncato da un'Italia bigotta che non accettava la sua omosessualità

19/12/2016

Decibel: i diavoli di Porta Romana

Quella dei Decibel è la storia molto italiana di un "formidabile insuccesso", che è rimasta però negli annali della musica italiana

29/11/2016

Spaghetti Disco, fotografie di quell'Italia che andava a ballare

Una mostra fotografica interamente dedicata al periodo della Italo Disco. Vi mostriamo qualche scatto, corredato da una playlist esclusiva.

17/11/2016

Come Gorni Kramer ha plasmato il pop italiano

Comporre motivi orecchiabili e leggeri pur non cedendo al trash è possibile: ce lo insegnava Gorni Kramer, ed è meglio che non lo dimentichiamo

11/10/2016

Cose semplici e forti: ascolta l'ultima intervista a Lucio Battisti nel 1979

In una bellissima intervista rilasciata a Radio Svizzera, il cantautore si racconta in ritratto affascinante e molto interessante.

06/10/2016

L'audio della prima trasmissione radio italiana, andata in onda il 6 ottobre 1924

"A tutti coloro che sono in ascolto il nostro saluto e il nostro buonasera. Sono le ore 21 del 6 ottobre 1924."

27/09/2016

“Albergo Intergalattico Spaziale”, il primo disco italiano contro il nucleare

Nel 1978 Mino Di Martino dei Giganti e sua moglie Edda Di Benedetto pubblicarono un disco che si sarebbe rivelato a dir poco profetico: un viaggio fra le macerie di un reduce da un'apocalisse

21/09/2016

“Grande angolo, sogni stelle”: storia del concerto più assurdo mai visto su un palco italiano

Il 28 dicembre 1967, al Piper di Roma, nacque la musica alternativa: andò in scena lo spettacolo “Grande angolo, sogni, stelle” ad opera di Mario Schifano

19/09/2016

De André, la poesia e l'anticonformismo: vent'anni di “Anime Salve”

Poesia per musica, non violenza, anticonformismo: nel 1996 usciva un disco "in direzione ostinata e contraria". Nel 1996 usciva un disco sulla libertà.

13/09/2016

Il giorno che fu inventato il rock'n'roll in Italia

La storia del Primo Festival del Rock'n'Roll italiano, al Palazzo del Ghiaccio di Milano il 18 maggio del 1957

05/09/2016

Alice, la cantante delle parole e delle cose

La storia di un'araba fenice della musica italiana.

31/08/2016

Quel sabato italiano di Sergio Caputo

Il 31 agosto del 1954 nasceva a Roma Sergio Caputo, cantautore conosciuto dal pubblico soprattutto per un singolo che gli permise di entrare nelle case di tutti gli italiani.

30/08/2016

La storia di Stryx, il programma musicale più geniale mai prodotto dalla Rai

Stryx si basava sull’esoterismo, un mix di satanismo ed erotismo musicale che ruppe definitivamente gli schemi della televisione italiana.

Caricane altri