The World Beat calcola in tempo reale l'umore musicale del pianeta terra

04/11/2016 12:19 di

Quello del data analyst sta diventando un ruolo sempre più importante nell'attuale panorama musicale. Avendo a disposizione un’enorme serie di dati e di informazioni, oggi si può prevedere che aspetto avranno i titoli delle hit pop dei prossimi anni, quali sono gli accordi più usati in assoluto, le canzoni più adatte per addormentarsi e molto altro ancora.

Due informatici italiani, Eugenio Tacchini e Simone Magnaschi, hanno individuato un modo per definire quali sono i continenti più felici della terra. Il progetto si chiama The World Beat ed è nato durante l’ultimo Music Hack Day che si è tenuto a Berlino lo scorso ottobre. In sole 24 ore, Tacchini ha creato un programma capace di geocalizzare tutti i tweet contenenti l’hashtag #nowplaying e che indicavano un brano in ascolto sui vari siti di streaming o su YouTube. Analizzando generi e il mood delle canzoni, The World Beat è in grado, quindi, di stabilire quali sia l’umore dei singoli continenti.

Dopo aver ricevuto un premio promosso da Spotify e da Universal all’hackathon di Berlino, l’informatico ha deciso di rivedere meglio il progetto insieme al collega Simone Magnaschi creando una piattaforma decisamente più user friendly e aggiungendo nuove applicazioni.

“Questi risultati" – commenta Eugenio Tacchini - "non hanno la pretesa di avere un valore scientifico ma di farci assaporare quanto la musica sia importante e quanto rifletta la nostra cultura, le nostre radici, il nostro umore.”

The World Beat è in grado di darvi una classifica in tempo reale degli artisti più twittati e dei generi più seguiti. È presente anche una radio che trasmette un estratto di 30 secondi delle canzoni più ascoltate in assoluto e un’emoji che monitora l’umore di ogni continente e del pianeta intero. Lo trovate qui.

 

 

Tag: tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Porno per sapiosessuali su Rai1: Alberto Angela intervista Paolo Conte nelle Langhe