Ascolta “Terra”, il nuovo album de Le Luci Della Centrale Elettrica

la copertina di terra de le luci della centrale elettricala copertina di terra de le luci della centrale elettrica
03/03/2017 09:34

Dopo i primi brani estratti "Stelle Marine" e "Coprifuoco" (e per ultima, ieri sera, "A forma di fulmine") è uscito oggi il nuovo album de Le Luci Della Centrale Elettrica intitolato "Terra".

Vasco Brondi lo ha descritto come "un disco etnico ma di un’etnia immaginaria (o per meglio dire "nuova") che è quella italiana di adesso. Dove stanno assieme la musica balcanica e i tamburi africani, le melodie arabe e quelle popolari italiane.” 

 

In quanto all'opera in copertina, Brondi racconta che "si chiamano Seven Magic Mountains, sorgono nel deserto del Nevada, sono enormi e fosforescenti ma sono solo pietre accatastate l’una sull’altra. Fanno capire come gli esseri umani riescono a rendere spettacolare anche un deserto, oppure sono una metafora di Las Vegas, a mezz’ora di distanza, del niente luccicante. O della nostra terra, lo splendido deserto italiano visto con gli occhi di chi cerca di sbarcarci."

Tag: nuovo album

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati