Obama uno di noi: il suo giradischi è simile a quello che potremmo trovare nelle nostre case

foto via architecturaldigest.com - Obama giradischifoto via architecturaldigest.com - Obama giradischi
03/11/2016 11:14 di

Che Barack Obama sia un grande appassionato di musica è cosa risaputa. Tra le sue playlist incredibili (confrontare la sua e i gusti dei nostri politici per rendersi conto delle differenze) e il festival da lui ideato ha più volte dimostrato di essere un profondo conoscitore della cultura musicale americana di ieri e di oggi.

Il sito Architectural Digest è andato a spiare le stanze della Casa Bianca così come sono adesso, prima che gli Obama siano costretti a cambiare residenza. Tra i vari ambienti, sono andati a fotografare anche il posto in cui il Presidente ama rilassarsi con i dischi di Kendrick Lamar

Il giradischi è un Denon DP-300F (lo trovate su Amazon a un prezzo di circa 310€, nulla di non abbordabile per chiunque quindi). Le casse invece sono delle Kanto YU5s, wireless, da 100 watt, del valore di circa 200€, accompagnate da un subwoofer Audioengine S8 (sempre su Amazon a 373€).

Al momento della visita di Architectural Digest, sembra che Obama stesse ascoltando un greatest hits di Al Green. Insomma, un impianto del valore di circa 1000€ in totale, nulla che un normale ascoltatore non possa permettersi.
L'impianto è però posto sotto un dipinto di Alma Thomas, una degli artisti più importanti degli Stati Uniti. E quello no, probabilmente non potremmo permettercelo.

Tag: vinili

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

“Fabrizio De André. Principe libero”, il film con Luca Marinelli arriva al cinema come evento speciale