Arriva il documentario su Other Music, lo storico negozio di dischi di New York

28/06/2017 10:50 di

Non c’è bisogno di aver visto “Alta Fedeltà” per sapere quanto sia affascinante lavorare in un negozio di dischi. Sono già usciti documentari molto interessanti sulle più famose catene americane, e noi vi avevamo anche raccontato come se la passano i negozianti italiani.

Ora è stata la lanciata una campagna crowdfunding per dedicare un film al mitico Other Music. Per quei pochi che non lo conoscono, è stato uno dei principali punti di riferimento per tutta la scena musicale newyorkese. Aperto nel dicembre del 1995 da Chris Vanderloo, Jeff Gibson e Josh Madell ha sempre fatto di tutto per promuovere e aiutare i gruppi underground, spesso assumendo i musicisti stessi come commessi e dando lavoro a membri di band come Animal Collective, Nude Beach, Anti-Pop Consortium e a numerosi dj. Ha ospitato concerti di nomi ai tempi sconosciuti ma che poi sono diventato decisamente noti al grand pubblico: The Yeah Yeah Yeahs, Vampire Weekend, the Strokes, Interpol TV On The Radio, giusto per citarne qualcuno.


Other Music ha chiuso ufficialmente i battenti un anno fa - il 25 giugno, per la precisione - e ora i registi Rob Hatch-Miller, Puloma Basu e Tom Scharpling hanno deciso raccontarne la storia attraverso le tante testimonianze dirette dei gruppi che l’hanno frequentato e l’enorme archivio di WHS con i tutti i concerti registrati nel negozio.



L’obiettivo economico che si sono prefissati non è dei più bassi, 70.000 dollari, ma in pochi giorni ne hanno già raccolti più di 17.000. Se volete dare il vostro contributo, qui trovate i vari modi per partecipare attivamente al progetto.

 

(via)

Tag: negozio dischi film cinema documentario

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello