Electro Post-Blues

Il progetto di Nic Gyalson è iniziato nel 2013, al ritorno da due settimane di riprese per un documentario (Storia di un casco di Fulvio Mariani) nel regno himalayano del Ladakh, un ambiente montagnoso, gelido e desertico, dove l'ispirazione è libera di fiorire.
Combinando le sue due grandi passioni, cinema e musica, Nic ha deciso di iniziare a lavorare a quello che sarebbe poi diventato ALLUVISION, il suo album di debutto. Tre anni dedicati alla creazione di un disco ambizioso che combina tre principali influenze: blues/soul, rock psichedelico e musica elettronica.
Il 5 dicembre 2017 è stato pubblicato un nuovo disco, Soundtracks 2014 – 2017, nel quale sono raccolte le colonne sonore composte da Nic nell'arco degli ultimi 3 anni, mentre l'uscita di nuove canzoni è prevista per il 2018.