"DJ e produttore schivo e poliedrico. Instancabile ricercatore di nuovi suoni.
Tra i fondatori della new wave italiana originata dal fenomeno web degli anni ’00 della cosiddetta BLOG HOUSE, ma attivo già da più di un decennio come Dj e successivamente come fondatore e componente del collettivo The Love Supreme, con il quale realizza per l’inglese TIRK vari EP e l’album New Millenium Freaks, ottenendo consensi da artisti come i Chemical Brothers, Ivan Smagghe, Andrew Weatherall…

Nel 2005 fonda la ESP Records, insieme al socio Luca “Sapo” Saponaro, con l’intenzione di promuovere la nascente scena in quel momento legata principalmente all’autoproduzione attraverso i primi social network e blog. Il roster dell’etichetta comprende seminali EP e collaborazioni con Crookers, Congorock, His Majesty Andre, i francesi Douster e Mikix The Cat, l’australiano Wongo, il maestro inglese Trevor Loveys (fondatore del progetto Switch, insieme a Dave Taylor)… poi Aquadrop, Iamseife, Populous, Hijack…

nel 2006, sempre con Sapo, fonda l’etichetta MAD ON THE MOON, una delle prime etichette new disco in italia. Totalmente improntata alla produzione di materiale analogico.

Tra il 2008 e il 2009 iniziano anche le collaborazioni con il rapper Caneda e Dargen D’Amico.
Con quest’ultimo creerà il progetto Macrobiotics.

Tra il 2009 ad oggi collabora con i Buraka Som Sistema remixando un loro brano per la FABRIC records e partecipa ad un EP sulla loro label Enchufada insieme a Douster e Bok Bok.
Co/produce con i Crookers una traccia per la colonna sonora del videogioco culto Grand Theft Auto.
Collabora regolarmente con la Southern Fried di FatBoy Slim.
Partecipa come dj al primo tour italiano della Mad Decent.
Apre una data del tour italiano dei Chemical Brothers.
Esce per la tedesca Kompakt, la Mann Recordings… e firma un EP per la Lucky Beard.
Realizza colonne sonore per documentari, videoinstallazioni e collabora con l’artista milanese PHO della storica crew di writing 16K alla realizzazione del progetto di video arte ICE LAKE.
Remixa la leggenda dell’Hip Hop Redman, la band hardcore All Leather, i maestri della disco/dub Chicken Lips, Chris De Luca dei Funkstörung, Wildlife, Toddla T, Crookers e Soulwax, Populous, Clap! Clap!, Brodinski e Mumdance…

E’ il primo artista italiano a firmare un EP sulla leggendaria TRAX Records di Chicago
(nonché a venir remixato da uno dei padri fondatori dell’house music Joe Smooth)

Negli anni ha suonato in venue come il Bugged Out! a Londra, il Social Club di Parigi, il LUX a Lisbona, il Cocoricò di Riccione, il Dude, il Plastic e i Magazzini Generali a Milano…
Le sue produzioni sono apparse su testate come FACT Magazine, XLR8R, The Fader, VICE, Mixmag, NME, Trax Magazine, MTV, Rolling Stone Magazine, BBC radio1… e in compilation come I Love Techno e la storica FABRICLIVE"