Nati da un’idea del frontman Tommaso La Vecchia e del chitarrista Aldo Ferrara, esordiscono dal vivo nel 2009 trai colli catanzaresi e la costa jonica, plasmando liberamente psichedelia, post-punk e garage rock.
Il loro primo lavoro è l’Ep del 2010 "A glimpse of world seen thru the eyes of an old tree" forte della presenza musicisti importanti della scena locale come Arco Parentela (4Gradi Brix, Gioman) al basso e Antonio Guzzomì (Meat For Dogs, Bretus) alla batteria. Da Ottobre 2011 Gianluca Fulciniti subentra alla batteria, mentre Stefano Lo Iacono va al basso. Si aggiungono il flauto traverso di Raffaele De Carlo e la chitarra di Francesco La Vecchia, così Tommaso aggiunge le tastiere. Tale formazione raggiunge la finale di "Italia Wave Calabria" nel 2012.

Il primo album della band è “Not In My Back Yard” del 2013, con la coproduzione di Fabio Magistrali (Afterhours, Marta Sui Tubi, Rosolina Mar, etc.). Le registrazioni, in presa diretta, vengono eseguite al MU.SA.BA. di Mammola (RC) parco-museo dell’artista internazionale Nik Spatari che ospita tutta la band nella sua splendida foresteria e concede l’utilizzo di ben tre opere pittoriche per l’artwork del cd. . Il 10 agosto 2013 la band organizza sempre al Mu.Sa.Ba., in collaborazione con il Parco Nazionale d’Aspromonte, il Festival “Terra-Cielo” dedicato alla notte di San Lorenzo suonando per quella sera tutto il disco registrato lì qualche mese prima.
Dopo la realizzazione del primo videoclip “Summer” nasce un’intesa col regista Matteo Scarfò che, oltre a realizzare il video di “Cinema” sceglie alcuni brani di “Not In My Back Yard” tra le musiche del docu-film “BOMB! Fantasia In Fiamme”, dedicato alla vita e alla poesia “Beat” di Gregory Corso. Successivamente, Gianluca lascia la batteria a Simone Matarese (Meat For Dogs, Bretus) per motivi personali, rimanendo nella band come executive manager.
Negli anni condividono il palco con gruppi come Jeniferever, Kutso, Hacienda, Miss Fraulein, (Allmyfriendsare)dead, Kyle, Scarma, Octopus, Saint Just, etc.; e collaborano con lo scrittore Franco Dionesalvi per la realizzazione di alcuni spettacoli di musica e poesia, presentati in rassegne come il “Festival delle Serre” di Cerisano (CS).