Tracklist

Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Trip To Mondo è un LP che racconta una storia, un viaggio introspettivo alla ricerca di se stessi.
L’album si apre con la title track, “Trip to Mondo”, ovvero il viaggio che inizia da un'esistenziale domanda:
“com’è il mondo senza me?” .
Il secondo brano, “Beluga”, rappresenta l’esplorazione sottomarina, o per meglio dire sotto pelle,
all’interno di noi stessi. Questa esplorazione è affidata simbolicamente a questa specie di balena, il beluga,
che ci porterà alla scoperta del nostro Io.
Nascosto nelle profondità dell’oceano troviamo “Atlantide”, il terzo brano dell’LP. Atlantide, naufragata ed
abbandonata da millenni nel fondo del mare, raffigura
la parte più nascosta e recondita dell'essere. Il beluga, trovandosi di fronte al suo vero Io capisce in un
istante chi è veramente e quale è lo scopo del suo viaggio. (“rimandando al silenzio/ rimando indietro
te/Avis Rara/Dea senza età/chiara mi è Atlantide”)
Mielina, il quarto brano dell’LP, è la sostanza che collega, che permette la connessione di tutto, la cui
peculiarità è la trasmissione in superficie della nostra scoperta, il vero Io. Il recupero di noi stessi però, è
cristallino nell’ultimo brano dell’album: “Velo di Maya”. Il Velo di Maya è un luogo utopico dove non
esistono le regole umane, non esiste il linguaggio o le classi sociali, dove possiamo essere noi stessi senza il
bisogno di indossare delle maschere.
Il viaggio dunque conclude con la perdita dell’illusione, con la consapevolezza dell’impossibilità di essere
veramente se stessi.

Credits

Spaceal Orbeats Records

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati