Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione

13 Luglio 2013, Viterbo (VT)

Esce "Soul in Blue" il primo disco di Nukleo per l'etichetta Scara Soul Dub Records.

L'album contiene 14 tracce dalle sonorità reggae e dub.

Nukleo in questo lavoro incide e ferma la sua introspettività senza però mai dimenticare le tematiche di denuncia sociale e di rispetto verso il prossimo.

Il disco si apre con l'intro che richiama al nyabinghi e la voce di Horace Andy uno dei più importanti veterani a livello mondiale del roots reggae.

Road to consciousness affronta la tematica della distrazione dei popoli occidentali presi a correre per sopravvivere in un benessere che non gli permette di fermarsi a riflettere sul senso della vita.

A seguire troviamo Wi di sound rula dj style allegro e spensierato carico di energia positiva che invita a cantare e danzare insieme lasciandosi andare alle vibrazioni regga.

Troviamo in No more slavery il secondo featuring del disco con Ras Tewelde, una vera collaborazione nata dall'amicizia tra i due cantanti che inneggia con forza ed energia a combattere contro la schiavitù mentale che ancora oggi in molteplici forme affligge gran parte delle popolazioni del pianeta.

Segue la versione dub del brano realizzata da dj Scara con gli scratch di dj Amaro e dj Boophera.

Alla traccia numero sei, Mr Bossman un brano interpretato come un vero e proprio discorso rivolto a tutti i bossmen del pianeta che non rispettano niente e nessuno accecati dalla bramosia di denaro e potere.

Mary è una canzone fresca e spensierata che trasmette la leggerezza dell'anima di chi vola con la fantasia travolto dall'amore per la sua lei. E' giunto finalmente il momento della title track Soul in blue che mette a nudo l'anima dell'artista che nel testo affronta con serietà e positività il dualismo tra vita e morte entrambe parti imprescindibili dell'esistenza umana.

Continuous energy è un brano new roots in cui Nukleo, rivolgendosi alla musica, chiede che questa ci possa donare continua energia e forza per poter affrontare la vita e poter diventare liberi dalle falsità che ci circondano.

Rapa pam pam rappresenta l'unica collaborazione in italiano di tutto il disco, quella con Kabaddu. Il sound ipnotico culla un testo che risuona come un mantra e che promuove la cultura e la conoscenza unica vera chiave per l'evoluzione e la pace. Segue la dub version realizzata da dj Scara.

Siamo quasi alla conclusione del disco con Overturn, qui tutto deve avere la possibilità di essere capovolto e messo in discussione. L'assoluto in questo brano new roots viene rifiutato energicamente poiché rende l'uomo prigioniero limitandolo ad uno spazio finito che lo inscatola senza possibilità di alternative e vie di fuga.

Looking around è un vero e proprio canto di ringraziamento per tutte le bellezze che il mondo ci presenta e che ci lasciano a bocca aperta ricordandoci l'immensità che ci circonda e la piccolezza umana davanti ad essa.

Saper riconoscere i propri limiti per poterli oltrepassare e migliorarsi è il concetto chiave di Overcome, questo brano che chiude l'album Soul in Blue con il buon auspicio che questo disco sia il punto di partenza per una crescita a tutti i livelli.


ARTISTA: Nukleo
TITOLO: Soul in blue
ETICHETTA: Scara Soul Dub
ANNO: 2013 SITO
SITO ETICHETTA: www.scarasouldub.net
SITO ARTISTA: www.nukleo.it
INFO BOOKING: booking@scarasouldub.net

Credits

Arranged by Manuel "Scara" Scaramuzzino and Giulio Capuani except track 14 arranged by Marco "The Magista" Evangelista.


Played and programmed by Manuel "Scara" Scaramuzzino except : track 8 percussion by Tiziano Tetro, acousic guitar by Alessandro Giordani; tracks 7,13 choirs by Nicoletta Nardi, Melania Stanisci and Roberta di Martino; track 14 by Marco "The Magista" Evangelista; track 5 scratch by dj Amaro and dj Boophera.


Recorded by Manuel "Scara"Scaramuzzino at Scara Soul Dub Project Studio except: track 4 Ras Tewelde's vocal and track 14 recorded by Marco "The Magista" Evangelista; track 8 acousic guitars recorded by Alessandro Giordani at Synchronia Studio.


Mixed and dubbed by Manuel "Scara" Scaramuzzino at Scara Soul Dub Project Studio.


Mastered by Alessandro Giordani at Synchronia Studio.


Photos by Federico Massimiliano Mozzano (www.federicomassimilianomozzano.it)
Graphics by Simone Zanco (www.aereosolove.com), Simona Ballirano.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati