Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Gli Odiens sono la ricerca della melodia polverosa al di là delle mode, il capire di cosa parliamo quando parliamo d’amore in modo intimo e maldestro. Sono un film di Sergio Leone e un romanzo di Hunter Thompson, i personaggi nelle bettole disperate delle poesie di Blok e il piano di Thelonious Monk. Gli Odiens sono una serie infinita di episodi di Friends durante nottate passate a sognare cose poco raggiungibili. Cosa che succede ancora oggi.

Gli Odiens nascono nella primavera del 2012. Negli anni suonano praticamente ovunque in Italia: debuttano live con i Tre Allegri Ragazzi Morti, aprono i concerti di The Virgins, Pink Rays, Orange, The Niro, Buzzcocks, Baustelle, Mannarino, Marracash. Il primo lavoro discografico è un EP di cinque tracce, “Tema Di Scandalo Al Sole”. Pubblicano il loro LP d’esordio “Prima Incisione” nel 2015 con Martelabel/Beta Produzioni. Il progetto Odiens nasce dall’esigenza di unire la melodia e i contenuti tipici della canzone d’autore italiana con l’attitudine indie rock/new wave americana ed anglosassone.

Credits

LONG ISLAND BABY
prodotto da Federico Nardelli
registrato e mixato al Black Dog Studio
masterizzato a "La Distilleria - Produzioni Musicali" (Rosà)

Flavio De Cinti - voce
Valerio Piperata - batteria
Matteo Mignani - basso
Alessio Mose - chitarra
Emanuele Guidoboni - tastiera

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati