OFFICINA FINISTÈRE - Ascolta e Testo Lyrics I miei occhi ti fanno da scudo

Brano

00:00
 
00:00

Credits I miei occhi ti fanno da scudo

Testo: Francesco Marchetti
Musica: Enrico Vasconi

Testo della canzone

I MIEI OCCHI TI FANNO DA SCUDO

I miei occhi ti fanno da scudo,
fanno da scudo dal rogo del tempo,
che molesta di rovi chi è nudo,
che sussurra alla bocca ed è vento.
Mentre annaspi nel mondo che è caro
e sorridi da sola, riversa, in silenzio,
i miei occhi ti fanno da scudo.
Dei tuoi occhi mi acceca il lamento.

I tuoi occhi sono vette di odio,
sono il mare che è senza ignoranza,
sono briciole e terra in ascolto,
sono pietre, alisei, trasparenza.
I tuoi occhi han sapore di luce,
raccontano fiamme e stupore a chi è nudo.
i tuoi occhi si schiudono appena,
i miei occhi ti fanno da scudo.

I tuoi occhi sono scure lampare,
le tue mani, le dita (la seta),
sono il raku che dà l'artigiano,
sono i seni, di un naufrago meta.
Son crateri che schiumano rabbia,
sono favi ricolmi di odore,
sono gemme e disegnano nebbia.
Nè i tuoi occhi mi chiedono amore.

I tuoi occhi sono vette di odio,
sono il mare che è senza ignoranza,
sono briciole e terra in ascolto,
sono pietre, alisei, trasparenza.
I tuoi occhi han sapore di luce,
raccontano fiamme e stupore a chi è nudo.
i tuoi occhi si schiudono appena,
i miei occhi ti fanno da scudo.

Album che contiene I miei occhi ti fanno da scudo

album IL GUSCIO - OFFICINA FINISTÈREIL GUSCIO
2012 - Rock, Folk, Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati