L'inferno dei Musici

L'inferno dei Musici

Oloferne

2014 - Rock, Progressive, Folk

Descrizione

L’album nasce da un lungo lavoro di composizione e di ricerca sui testi, con una particolare attenzione agli arrangiamenti, il tutto seguendo il leitmotiv della catabasi: “L’inferno dei musici” è infatti un percorso simbolico ed esistenziale, un manifesto poetico del musicista e delle sue paure, dubbi, speranze e missioni, nel nome di chi deve, anche contro la sua volontà, vivere in direzione “ostinata e contraria”.
Musicalmente si ritrovano tutti i fili conduttori dello stile della band, tra folk-rock, musica d’autore, progressive e world-music, con una maggiore propensione però, rispetto ad dischi precedenti, verso le sonorità acustiche. Caratteristica dal gruppo, anche in questa occasione, è la particolare cura del packaging, pensato per trasformare il supporto in una reinterpretazione del quadro in copertina, una sorta di introduzione cartacea per collezionisti a quelle che saranno le tematiche trattate dal quintetto.

Credits

Gli Oloferne sono: Alessandro Piccioni (voce, flauti, basso), Giacomo Medici (voce, percussioni), Marco Medici (batteria, percussioni), Giuseppe Cardamone (violino), Gianluca Agostinelli (chitarre), Paolo Sorci (chitarre)

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO