Palco Numero Cinque - Ascolta e Testo Lyrics Narciso

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Cerco nel riflesso il volto del giorno, un viso che avrò addosso per levare medici di torno.
Nell’imbarazzo della scelta io spesso vedo sollevare tutti i miei problemi

In mille specchi ti rifletti e ti rifletti in mille specchi
da un guardaroba di riflessi quante identità che vesti
ma se in mille specchi ti rifletti e ti rifletti in mille specchi, dimmi quale sei..

Dallo spiraglio del ragionevole dubbio s’insinua nella mente e pretende
d’essere;
s'insinua nella mente e pretende
d’essere.

Ascolto il valzer delle foglie nel cadere; ondeggio, mi sento cadere…
E in quel riflesso io affogare mi lascio; tutto scivola addosso, ora sono di ghiaccio.
Oh Narciso.

Poi ancora lei..
il dramma di uno specchio e non guardare dentro lei!

Dallo spiraglio del ragionevole dubbio s’insinua nella mente e pretende
d’essere;
s'insinua nella mente e pretende
d’essere.

Album che contiene Narciso

album Carta Straccia - Palco Numero CinqueCarta Straccia
2014 - Cantautore, Rock, Alternativo Irma Records srl
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati