Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

"Sequoia Seeds" è un affascinante viaggio psichedelico che attraversa territori del contaminato universo space, 70's e postgrunge rock. Il disco, pubblicato da Go Down Records nel 2011, vede la prestigiosa partecipazione di Enzo Vita (fondatore originale della leggendaria prog rock band Il Rovescio della Medaglia) alle chitarre in diversi brani della tracklist. Vita si è unito alla band durante le sessioni di registrazione di Sequoia Seeds all'Atomic Studio nell'estate 2010 ed ha contribuito alla realizzazione dell'inno prog Rata Klim, aggiungendo melodia alla ballata Awakening with Curiosity e giocando un ruolo determinante nella suite finale dell'album intitolata No Man's Land. Ma quella del Rovescio della Medaglia non è l'unica partecipazione all'interno del disco. "Sequoia Seeds" infatti presenta in veste di guest e co-produttore ENRì (Mondo Cane, Vip 200), attualmente impegnato in una proficua collaborazione l'ex Faith No More Mike Patton, alle prese con synth e organi hammond in brani come H.a.a.r.p e Dark Age Dawn. Anche per questi motivi, "Sequoia Seeds" riesce – meglio del suo predecessore "Mandria" (Godown Records, 2008) – a rendere l'idea di quello che i Nembrots sanno fare meglio: atmosfere bluesy, drone, ritmi cadenzati, melodie riverberate ed in generale un'attitudine psichedelica nei confronti delle cose. Durante la loro attività live i Pater Nembrot hanno condiviso il palco con alcune fra le band più apprezzate della scena psych/stoner rock attualmente in circolazione come Fatso Jetson (USA), La Otracina (USA), Kadavar (DE), Sleepy Sun (USA), Samsara Blues Experiment (DE), OJM (ITA), guadagnando progressivamente il rispetto del pubblico e della critica.

Credits

Filippo Leonardi: chitarre, voce, synth, flauto - Giacomo Faedi Basso - Giulio Casoni: batteria

Enzo Vita (Il Rovescio della Medaglia): chitarra su Awakening with Curiosity, Ratla Klim e No man's Land
Enrico Zavalloni: hammond su Haarp

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati