Pier Mazzoleni Anima di sale Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Come pescatore esperto nella landa di una barca vivo e muoio sopra il dorso sia del mare che del niente non c’è meta che non giunga neanche isola ne un vento non ho pianto per amore ma ho amato senza avere stando solo col mio istinto e con signora acqua intorno ho imparato il cielo e il sole ed ho osservato uccelli e pesci ho parlato con i sogni e masticato tempo e sale ritrovandomi lontano e poco dopo assai vicino

NELLA TERRA DI NESSUNO DOVE OGNI ISTANTE CHIEDE IL SENSO
DOVE IMMERGERMI E VOLARE POI VOLTARMI E NON VEDERE NIENTE
COME UN PESCATORE HO RUGHE LA CORRENTE È LA MIA ROTTA
NAVIGANDO LA MIA VITA VERA MENTRE L’ANIMA RIFLETTE

Vedo amori spesso accesi confidando nell’immenso sulla trasparenza in fondo scorgo più di un orizzonte ogni tanto canto e fumo fumo e canto qualche storia pescatore per la vita e per somma di dolori se non riempio la mia rete non mi arrabbio e non impreco ho provato a maledirlo ma il cielo è sempre più sereno è una forza una promessa ed è qualcosa di speciale che ormai scorre nelle vene è il respiro del mio mare

Album che contiene Anima di sale

album La tua strada Pier Mazzoleni
La tua strada 2012 - Cantautoriale, Pop, Jazz OTRlive / Egea

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani