Pier Mazzoleni Nel tempo Scarica e Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Dentro il prato sotto quel ciliegio nano mi ricordo un fiore che tremava con il tuo respiro
e che il silenzio faceva poi morire in mezzo ai rami un cielo filtrava carico un sapore
tu sdraiata stavi ad ascoltare il mondo con quel bel sentire
mentre respiravi l'erba e il vento che cullavano un pensiero
io scrivevo con un fior di loto in mano sopra la tua schiena
già sentivo quella cosa nel mio sguardo che sapeva di mistero
poi riaprivi gli occhi e ti rialzavi percorrendo la tua vita

O Paola non sai quanto io t'ho amato rinnegato e immaginato
bambini noi persi nel tempo ormai che non ha un attimo ne mai l’avrà...

In quei prati ormai lontani e spogli noi parlavamo al vento a una fata che si avvicinava
per raccontarci quand'era lei bambina in quell'età nascosta che tenevamo forte in mano
mentre il cielo scivolava verso il sole con quel suo rumore
ora vedo coi ricordi il fiore tra i capelli ancora biondi
e ripenso a ciò che avevo in mano ieri con il tuo sorriso
quando il corpo è cominciato a diventare come un prato calpestato
ho richiuso gli occhi io invecchiato con lo stesso fiore tra le dita

Rit.
Strumentale

Il mattino era colore che accendeva luce ai nostri volti
mentre sera apriva l’uscio a quei sapori antichi e sconosciuti
sulla strada di una vita forse un’ombra che ora vaga nella notte
per sparire appena ti rivedo come quel mio sogno mai sopito

Rit.

Album che contiene Nel tempo

album La tua strada Pier Mazzoleni
La tua strada 2012 - Cantautoriale, Pop, Jazz OTRlive / Egea

Guarda il video Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani