Pier Mazzoleni Un altro abbraccio Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ti ho accolta come un dono come una donna una cosa bella sai
mettermi le ali se vuoi farmi volare nel tuo orizzonte sui tuoi confini
nelle tue maglie strette a volte tanto strette che un po' mi sembra di
soffocare ma poi penso a quanto di vero c'è nei tuoi occhi
io sono come i tuoi occhi grandi belli appassionati illuminati mi fai
star bene ogni momento seguo i tuoi colori che diventano emozioni

Un altro abbraccio ancora mi regalerai questa mattina io non
sarò con te ma tu sarai sempre vicina fintanto che ti ascolto
posso stare bene chiudere gli occhi e poi vederti come musica

Mi riempi il viso e gli anni delle tue note che scrivo in fila
sei un piano e ridi forte o sei violino e piangi tu sei la madre di ogni
mio tempo regali il tuo sorriso e a volte non mi basti quando
comprendo che immenso ho dentro io vivo sul filo di movimenti e di
impulsi noi siamo tanti e nessuno noi che amiamo ma uccidiamo
anche la vita cerchiamo pace e non tormento
quando sono solo io ti parlo e mi rispondi

RIT

La mano straccia un foglio e quell’idea che non ho scritto forse non ho capito non
hai capito tu sulla tua pelle io li mi fermo se senti il mio respiro a volte le parole
non hanno il volto della mia casa l’impronta di un bacio che ha già compiuto 6
mesi è li e racconta quel giorno se esistessi d’improvviso verrei li da te senza
ferite o pentimenti passa un’altra notte e non ti ho conosciuto mai

Album che contiene Un altro abbraccio

album La tua strada Pier Mazzoleni
La tua strada 2012 - Cantautoriale, Pop, Jazz OTRlive / Egea

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani