Pietro Milani - Ascolta e Testo Lyrics Cammino (a Giulia)

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Cammino (a Giulia)

Testo: Giulia Sala
Musica: Pietro Milani

Testo della canzone

hai sentito la pesantezza della vita dentro e fuori da te
ora non sai abituarti alla leggerezza delle nuvole
hai lasciato il caldo del tuo letto per viaggiare nel mondo,
perché ormai eri grande e potevi camminare da sola

ti sei riparata sotto il tetto dei ricordi
quando piovevano lacrime di malinconia
ti sei dissetata con il succo dei giorni passati
per avere fiducia in quelli futuri

ma ora non vuoi più avare paura del cammino che hai fatto
sei stata brava arrivando fino a me
le gioie ti hanno dato la forza i dolori ti hanno rallentata
perché arrivassi nel momento giusto proprio da me

ti sei riparata sotto il tetto dei ricordi
quando piovevano lacrime di malinconia
ti sei dissetata con il succo dei giorni passati
per avere fiducia in quelli futuri

e sei qui Il sole ti ha donato il colore dei suoi raggi
per riconoscerti e proteggerti tra la gente

sul tuo quaderno hai scritto tutte le volte che ti sei persa
ora ti leggo io le pagine di questo piccolo libro
mentre tu ti addormenti lentamente tra le mie braccia
protetta dalla pioggia sotto il tetto delle nostre speranze

Album che contiene Cammino (a Giulia)

album Lontano dalle stelle - Pietro MilaniLontano dalle stelle
2013 - Cantautore, Rock, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati