Tracklist

Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

Il nome di questo EP è nata da una conversazione telefonica tra Vanni e Francesco poco dopo la chiusura del master in studio del disco.
Siamo partiti con qualche idea e molti buoni propositi per creare una copertina che potesse rappresentare quella marmaglia di emozioni che ci avessero portato a scrivere quelle cinque canzoni.
Vanni voleva una copertina che fosse in bianco e nero in quanto egli stesso, che è appassionato di fotografia, lo preferisce al posto dei colori. Perchè pensa che nell'aforisma di Wim Wenders "il mondo è a colori, la realtà è in bianco e nero" si racchiuda un frammento di verità.
Mentre Vanni citava "Bleach" dei Nirvana quale album cui prendere ispirazione, Francesco dall'altra parte della cornetta capisce Glitch. Il nome dell'EP è deciso.
Il passo successivo è stato tanto semplice quanto geniale, associare una foto di Vanni scattata a Kerkyra in Grecia. Un bambino che gira l'angolo correndo, una frazione di secondo, quasi un'ombra, quasi un errore grafico: un glitch.

Credits

Glitch è l'EP d’esordio dei Pranava, autoprodotto, registrato presso la Golem Dungeon Studios con la co-produzione artistica di Giuseppe Dentamaro.

I Pranava sono: Francesco Febbraio (voce, chitarra, testi), Vanni Liguigli (chitarra solista), Giuseppe Dalano (basso) e Alessandro Spinelli (batteria).
Copyright House©

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati