Polistrumentista, produttore, cantante, compositore

Sono nato a L'Aquila nel giorno di Halloween del 1986. All’età di circa sei ani ho iniziato a suonare la “pianola”: la cosa che preferivo era riproporre pezzi di musica leggera. Quando il mio maestro iniziò a insegnarmi brani di musica classica, io mi limitavo ad eseguire le prime righe, le arie famose e riconoscibili; le parti che non conoscevo, pur avendo lo spartito davanti, non le suonavo. Ho cominciato a suonare anche la chitarra, la batteria, il basso e a cantare. Nel mio primo vero concerto ho eseguito Fear of the Dark alla batteria e alla voce.
Sono stato poi: organista in chiesa, chitarrista in un duo acustico, batterista in un complesso da piazza, basso e tenore in un coro polifonico e bassista in un gruppo punk. Sono dunque un polistrumentista dilettante. Sono tornato alle tastiere con i Droning Maud, con i quali ho pubblicato l'album Our Secret Code per la Seahorse Recordings.
Ho iniziato anche a lavorare come compositore per i lavori del videomaker Alberto Blasetti, per poi avviare una collaborazione con Andrea Di Lorenzo, musicando i suoi video di alta cucina con chef stellati come Marco Martini e Roy Caceres.
Nel frattempo mi sono laureato nella magistrale di Scienze della Comunicazione a Roma Tre, con una tesi sulla musica dei radiodrammi italiani focalizzata sul lavoro di Luciano Berio e Bruno Maderna negli studi di fonologia di Milano che comprendeva una mia ver- sione di Ritratto di Città.
Ho frequentato un corso di produzione musicale a Milano presso la Scuola Civica Claudio Abbado, dove ho avuto la fortuna di avere come docente Matteo Cantaluppi (The Giornalisti, Paletti, Bugo) e di produrre un brano presso il Mono Studio. Durante la mia permanenza a Milano ho completato la produzione del mio primo ep da solista in italiano. Vivo tra Roma e Milano.