Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

“Aut Aut”: o questo, o quello. Gli Psicosuono hanno deciso di utilizzare l’espressione latina come titolo del loro primo album, allo scopo di indicare sin dall’inizio il filo conduttore che lega le canzoni in esso contenute: la scelta.

Il genere dei brani, rock progressive aperto a contaminazioni di vario tipo (funky, jazz, pop...), esprime con le sue sfaccettature la continua alternativa che si pone all’ascoltatore – coinvolto in atmosfere alle volte sognanti, in altri casi misteriose, ipnotiche o surreali.

I testi delle canzoni, poesie in lingua italiana, sono pregni di allegorie e metafore che consentono – a seconda dell’esperienza e della sensibilità del singolo ascoltatore – interpretazioni differenti dello stesso brano.

Gli Psicosuono manifestano con questo album la loro passione per il rock degli anni Settanta, periodo che ha visto fiorire fenomeni quali Pink Floyd, PFM e Genesis – a cui il gruppo si ispira. Non mancano però le novità, derivanti dalle contaminazioni mo…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati