Leggi la recensione

Descrizione

Nuova prova discografica per i Punkoscenico. La formazione Punk Rock milanese, dopo "Ci vediamo stasera e ho già mal di testa" (2012), presenta al grande pubblico un nuovo lavoro, irriverente sin dal titolo: “Io Porto La Birra Voi Portate La Sete” (Release Digitale 25 Settembre 2015).

Mantenendo uno stretto legame con il discorso musicale intrapreso con il disco precedente e con la scena punk rock italiana degli anni '90, in cui fecero scuola Derozer & C., da cui traggono spunti ed ispirazioni iniziali, i Punkoscenico riescono a proporre un suono originale in grado di caratterizzare la loro produzione, senza uscire dal seminato classic punk.
I testi, in italiano, sono semplici e diretti, accompagnati da riff e melodie coinvolgenti, con ritornelli martellanti che ti si stampano in testa al primo ascolto.

Il segreto è non prendersi troppo sul serio, giocare con le parole, con il proprio corpo, i propri atteggiamenti e la propria immagine, per dimostrare che l’ironia può essere strumento comunicativo potente e diretto per raccontare storie di cazzeggio, d’amore o di amicizia. Sarcastici ed irriverenti, ci mostrano come il punk rock sia un’attitudine profonda ed in loro radicata, a dispetto delle cravatte e dei loro colletti inamidati.

L’Ep autoprodotto “Io Porto La Birra Voi Portate La Sete”, registrato e mixato negli studi di IndieBox Music Hall di Brescia da Giovanni Bottoglia, si compone di sei tracce, come sei sono le mani che hanno lavorato alla stesura di questi nuovi pezzi (Zanko, Verme e Twist), a cui si aggiungono gli arrangiamenti a cura di Punkoscenico tutti.
Sei stralci che raccontano frangenti di vita quotidiana, dal malato di porno alle serate brave in auto, dalle storie d'amore sino a profondi ed intensi legami di amicizia.

A chiudere il disco, la band propone una nuova versione di "Allergico", fortunata traccia tratta dal loro primo EP. Una canzone che, sempre in stile Punkoscenico, lancia una critica, tutt’altro che velata ma a modo suo sottile, a quel mondo musicale smaccatamente nazional-popolare, portandone un ignaro Gigi D’Alessio a massimo esempio.




PRE-ORDER ITUNES: 18 SETTEMBRE 2015
RELEASE DIGITALE: 25 SETTEMBRE 2015



FACEBOOK OFFICIAL FANPAGE: https://www.facebook.com/Punkoscenico
YOUTUBE : https://www.youtube.com/user/Punkoscenico
SOUNDCLOUD: https://soundcloud.com/punkoscenico


TRACKLIST

1. Sereno E Disperato
2. Prenditi I Miei Incubi
3. L’Ultima Fantasia
4. Tradire E Fare
5. Cuba Libre
6. Allergico

Credits

Ep autoprodotto, registrato e mixato negli studi di IndieBox Music Hall di Brescia da Giovanni Bottoglia.
Ufficio Stampa Indiebox Promotion
http://www.indieboxmusichall.org
https://www.facebook.com/INDIEBOXPROMOTION

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati