06/10/2014

Direttamente dalla Sicilia, i Karbonica approcciano la prima uscita discografica osando un live in studio interamente registrato in presa diretta. Otto brani che rappresentano il rock classico in tutte le declinazioni: episodi più heavy (“Sì dai”) si alternano al glam (“Lei è musica”) ed alle aperture pop-rock (come nel ritornello di “Brucio la Televisione”) che la band riesce sapientemente a miscelare. A tratti, sembra quasi che il prodotto confezionato dai cinque musicisti originari di Acireale sia un LP studio a tutti gli effetti: la pulizia e precisione nell'esecuzione consegna una performance musicale valida e convincente.

Note dolenti provengono dai testi, non sempre capaci di tenere testa alla melodia ed a tratti poco competitivi: le liriche sembrano poco ispirate e gli sviluppi tematici non riescono a coinvolgere nell'ascolto, nonostante l'ottimale prestazione di Riccardo Trovato. Nella mezz'ora complessiva, i Karbonica si rendono fautori di un buon rock ostacolato da testi non incisivi: manca la giusta personalità e “Live in studio” si ferma a qualche passo dalla sufficienza.

---
La recensione Karbonica - Recensione - Live in Studio di Giandomenico Piccolo è apparsa su Rockit.it il 19/07/2019

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati