< PRECEDENTE <
album Vittorio Cane - Vittorio Cane

recensione Vittorio Cane Vittorio Cane

Innablis 2005 - Cantautoriale, Pop, Indie

RECENSIONE
22/01/2007 di Enrico Veronese

E questo da dove sbuca? Dall'elettronica di City Living, si faceva chiamare The Voices. Poi indietro o avanti di 180 gradi. Ma ci è o ci fa?

Vittorio Cane sta sul filo, in bilico tra il manifesto e lo specchio, anche se la generazione che gli è toccata in sorte non stimola voli pindarici.

Più che altro il Cane (all'anagrafe Claudio Cosimato, per chi se lo domandasse) deve capire cosa voler fare: principalmente perché non tutto gli riesce bene. Tipo il blues balzano di "Grand canyon", composto per certo in un giorno nato male. O qualche trasandatezza qua e là, nel disco non perfetto di uno che gira con Remo Remotti e che sta preparando un nuovo cd più importante, corredato da video per i quali sta cercando registi.

Però Vittorio azzecca due singoli che cambiano la partita, pieni di ipocondria, antieroismo e poca voglia di uscire. Uno è "Dipendente", sostiene il confronto con Carboni ma lo si immagina cantato dal Celentano borghese 1980, quello di "Soli"; un ritmo low-funky à la Pino d'Angiò sottende il ritornello, distico singhiozzato e ripetuto dal pubblico come una litania, spada di Damocle da non far ascoltare all'amante abbandonato: "pensavo di esserne fuori / dai dispiaceri e malumori". L'altro porta il nome di "Mille", segue immediatamente nella tracklist e vede le stelle: rauco e accentato fin che si vuole, Cane raggiunge lo zenit del cesello sul refrain ma non dimentica un crescendo arioso stile vecchio spot di Natale della Coca Cola. "E inesorabilmente mi ritrovo laggiù, dove non piove e non c'è la tivù": apologo della triste orecchiabilità, tutti assieme appassionatamente.

Il resto scorre privato, tra sprazzi di Gaetano, spriz col primo Vasco, provincia cronica (d'Ivrea, la sua) in un mondo che si lascia andare: destinazione paradiso, già alla prossima fermata?

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Chi ha letto questa recensione ha visto anche:
    > PROSSIMA >
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    • 1

      cmqmartina

      Pop, Elettronica, Dance (28373 click)

    • 2

      Little Pieces of Marmelade

      Psichedelia, Crossover, Garage (23511 click)

      new!
    • 3

      N.A.I.P.

      Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (22071 click)

      new!
    • 4

      Vergo

      Pop, Electro, Trap (21309 click)

      new!
    • 5

      Casadilego

      Cantautoriale, Acustico (21203 click)

      new!
    vedi tutti

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani