Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Forte delle immagini che solo la musica sa creare, l’artista ci aiuta a interpretare, mediante queste parole, le basi della sua poetica, nonché il concept dell’album. Quello di cui ci narra è un universo in bilico tra sogni realizzati e infranti. In realtà però, si tratta di ben più di questo: con Somewhere, Simone Vignola ci propone infatti una realtà fatta di più universi che viaggiano paralleli, governati dal tempo e dallo spazio, in cui l’agire dell’essere umano può condurre ora verso il trionfo, ora verso la tragedia. Questo dipinge l’aspetto prettamente tematico dell’album. Le linee melodiche invece, sono tracciate da un pennello che si rivela solito alla realizzazione di opere dal chiaro mordente groove pop, un genere che non solo definisce la tipologia di questo prodotto discografico, ma rispecchia, nelle sue mille sfumature, l’approccio alla musica di questo artista, che ama realizzare in completa autonomia sia le parti vocali che quelle strumentali. Si è infatti occupato per la realizzazione di Somewhere, di ogni singola fase, dalla scrittura alla registrazione, dal missaggio alla masterizzazione; inoltre è piuttosto raro che un’artista sia un autore e un musicista completo, e che addirittura si prenda il rischio di suonare tutte le tracce strumentali (voce, chitarra, basso, tastiere) che, come in questo caso, vanno a corredare l’intero album, rendendolo immancabilmente un pezzo unico.

Credits

WEB:
www.simonevignola.com
FACEBOOK:
facebook.com/simonevignola
TWITTER:
twitter.com/simovignola
YOUTUBE:
youtube.com/simonevignolavideo
REVERBNATION:
reverbnation/simonevignola
MYSPACE:
myspace.com/simonevignola
EMAIL:
info@simonevignola.com
PRODUCED BY AREASONICA RECORDS
PUBLISHED BY MATERIALI MUSICALI
PROMOTION AGENCY: LA SUBURBANA LAB

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati