Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

I Sintetico raccontano la loro “storia” musicale regalando a tutti i fan il loro primo ep, con sonorità electropop, dal titolo omonimo SINTETICO. La band trae ispirazione dalla corrente della new wave internazionale e fa dell'elettronica il suo leit motiv principale. Nell'ep, suoni e umori moderni dirompono dall'uso della batteria elettronica, dei sintetizzatori e dei campionatori accompagnati da chitarre dalle tessiture articolate e a volte malinconiche. Non mancano influenze del post-punk nel suo significato originario: la semplificazione dell'approccio musicale, rielaborata in un “mood” motivato e cosciente. Testi in italiano accompagnano una scrittura immediata ma mai abusata, trama di poesie metropolitane.

l'ep è composto da cinque brani:
A parte le distanze
La vita che vorrei
Mani in alto
Senz'aria feat " lucariello"( ex cantante degli Almamegretta ora solista con il disco "I nuovi mille" )
Foglie senza tempo.

Tra questi cinque brani segnaliamo Senz'a…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati