Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

GHOSTS IN MY EYES
A due anni dal fortunato No Paint on the Wall, ritornano gli Spiral69 con un nuovo lavoro in studio dalle sonorità molto elettroniche e dirette miste al loro tipico sound new wave dai toni malinconici.
C'è una parte nascosta nello sguardo delle persone che nessuno può mai realmente vedere, forse può provare ad intuirla, ma non avrà mai la certezza che esista. In quello "spazio segreto" si nascondono i riflessi delle cose che più ci colpiscono emotivamente. Visibili ma intangibili come fantasmi, li resta il ricordo che riesce a far bene o male alla nostra anima.
Quest'album è un raccolta di "fotografie" a quei fantasmi che vivono in quel millimetro nei nostri occhi, fantasmi felici, arrabbiati, fantasmi che giocano con la propria sessualità, fantasmi che non hanno più lacrime...fantasmi, e in quanto tali, fanno sempre un po' paura.
Ghosts in my Eyes è un album nato con una gestazione lunga sul fronte emotivo, molto differente dai precedenti, più diretto compositivamente parlando, più complesso sul piano personale.
Qui non ci sono maschere, mistificazioni o concetti complessi...ogni brano nelle liriche arriva dritto al punto, perché nasce per essere uno sfogo, la voce di quei fantasmi.
L'album è stato registrato in tutto il 2012 tra Roma, Napoli, Londra e Bath, con la produzione artistica di Steven Hewitt (Batterista storico e co-autore dei Placebo) e Paul Corkett (sound engineer per The Cure, Nick Cave, Bjork, Radiohead, Placebo).

Credits

Riccardo Sabetti: Voce - Chitarre - Basso - Synth
Andrea Freda: Batteria
Enzo Russo: Chitarre
Licia Missori: Pianoforte

Add:
Steve Hewitt: Batteria
Andrea Ruggiero: Violino
Annarita Di Pace: Violino - Viola


Produced by Steve Hewitt, Paul Corkett and Riccardo Sabetti
Executive producer Helikonia - Indi edizioni e produzioni musicali - Roma
Recorded in the 2012 at :
Moles Studios in Bath (U.K.)
Locomotore Recording Studios in Rome (Italy), by Luigi Di Filippo
Benzina Rec Studios in Naples (Italy) by Enzo Russo
Mixed by Paul Corkett at the Moles Studios - studio assistant John Walker
Mastered by Giuseppe Zaccaria at Locomotore Recording Studios

Commenti (5)

Carica commenti più vecchi
  • acrosstheuniverse22 06/04/2013 ore 17:31 @acrosstheuniverse22

    [Vabbè: la meraviglia]

  • Le Narcisse 10/04/2013 ore 22:54 @LeNarcisse

    Yes!

  • Umberto Palazzo 12/09/2013 ore 08:27 @umbertopalazzo

    bellissimo

  • Luisa Bez 12/09/2013 ore 08:36 @luisa.bez

    mi è piaciuto moltissimo, bravissimi e complimenti davvero! :)

  • Alice Massei 12/09/2013 ore 17:51 @alice.massei.9

    Meraviglioso è dire poco!!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati