Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

“Nessuno in casa” si compone di 12 canzoni. Il filo logico che lega i brani è l’amore. L’amore visto dal punto di vista più scomodo ma forse più affascinante……. In “Nessuno in casa” si parla dell’amore che va via, l’amore visto di schiena. Ritratti di anime, sensazioni, curiosità, cani, rom and cola e pensieri che portano lontano……. Ma la sensazione diffusa è che un cambiamento di programma, seppur inaspettato, non previsto e talvolta doloroso rappresenti sempre una nuova possibilità. Immagini a volte dolci altre molto forti in una tavolozza di colori, di musiche e parole che rapiranno l’ascoltatore in un viaggio attraverso i lati più oscuri e affascinanti dell’anima. Le canzoni sono state scritte negli ultimi due anni e registrate nei primi mesi del 2015.

Credits

Il lavoro è frutto di una bella collaborazione con musicisti molto validi. Hanno suonato: Mauro Mulas al piano, Roberto Deidda alle chitarre, Alessandro “Cinzio” Atzori al basso e Marcello Mameli alla batteria. In due tracce da segnalare il supporto di Marco Argiolas al Clarinetto. Gli arrangiamenti sono stati curati da Mauro Mulas.
Musicisti:
Mauro Mulas – Piano e Tastiere
Roberto Deidda – Chitarre
Alessandro Atzori – Basso
Marcello Mameli – Batteria
Stefano Zorco – Voce e Chitarra
Marco Argliolas - Clarinetto

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati