Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Una piccola guida in 13 brani all’indie pop secondo noi. 13 piccole canzoni nelle quali convivono tutte le nostre influenze musicali. Dalla proto psicadelia di The Piper At The Gates Of Dawn dei Pink Floyd al modernariato sonoro di Komeda e Broadcast, dai Beatles di Revolver ai Moloko passando per la Morr Music dei Guther, i Motorpsycho ed il pop scandinavo. Un disco caratterizzato dalle atmosfere downtempo che lascia alle spalle le reminescenze cocktail lounge di Megalopolis per far spazio ad un suono sicuramente più intimo e riflessivo condito da buone dosi di morbida pisicadelica.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati