Leggi la recensione

Descrizione

The Sons of Anarchy, è un progetto che nasce con il nome di Silverplated nel 2003 ad Agropoli (SA) come side project di Raffaele Benevento e Andrea Perillo, entrambi motore della sezione ritmica degli..A Toys Orchestra. La band in origine era formata da Raffaele Benevento alla voce e alla chitarra, Nicola Sabia al basso e Andrea Perillo, attuale batterista degli A toys Orchestra alla sua prima esperienza dietro la batteria. Nel 2004 vincono il festival Suoni in Liberta' World Music ad Eboli (SA), tenendo in seguito diversi concerti in giro per l'Italia. Successivamente,in concomitanza con l'entrata in pianta stabile di Andrea come batterista negli A Toys Orchestra, il progetto viene messo in stand by per essere riattivato 10 anni dopo sotto la nuova egida “The Sons Of Anarchy”, nome che vorrebbe riflettere l'idea primordiale del principio di liberta, innato nell’essere e nella natura umana.

Sotto la sigla “I figli dell'anarchia” infatti non c'è uno scopo politico;i testi dell'EP “Let Me Fall Apart”, non hanno specifici connotati ideologici,ma parlano di amore,dei sentimenti umani in tutte le loro espressioni e sfaccettature,fino al disagio esistenziale del dover far parte di una societa' dove la parola Anarchia viene vista solo come sinonimo di violenza e sovversione.In fondo siamo tutti figli dell'anarchia,nati tutti liberi per poi essere imprigionati nel concetto di societa' con le sue regole,giuste o sbagliate.

Lo stimolo più grande che sta alla base di queste canzoni è stato quello di cercare di trasmettere la voglia di libertà mentre tutto intorno a noi sta collassando;l'unica cosa che ci rimane è l'anarchiaintesa come libertà di scegliere cosa fare della propria vita,dei propri desideri, dei propri sogni. Svegliarsi per fare in modo che i sogni diventino realtà.

“Let me fall apart” è stato interamente scritto e composto da Raffaele Benevento nel suo studio casalingo nell'arco degli ultimi mesi, tranne “Flames”, l'unico brano risalente ai tempi dei Silverplated.

L’EP è stato registrato a Bologna in 2 settimane.In parte al Locomotive, dove sono state registrate le batterie, il resto nell'home studio di Raffaele, con l'aiuto di Gianni Barretta (ex Yes Daddy Yes) alle tastiere. Mixato e masterizzato al Vacum studio di Bruno Germano a Bologna.

Enzo Moretto (...A Toys Orchestra) appare in Brother, I Won't Let Me Fall Apart e Black As Your Soul con alcuni backing-vocals.

Credits

Raffaele Benevento (Vox, Guitar, Piano, Bass, Synth, Loop)
Andrea Perillo (Drums and Loop)
Marco Scarabell (Bass)
Julian (Piano, synth)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati