Leggi la recensione

Descrizione

Esce ad aprile 2013 il disco dei Tomakin “Epopea di uno qualunque”.
Dopo il positivo esordio nel 2011 con “Geografia di un momento” (Sciopero Records/Venus) e due anni di intensa attività live, il gruppo pubblica il suo secondo lavoro con la produzione esecutiva di Michele Mezzala Bitossi per The Prisoner Records.
Prodotto e registrato da Fabio Martino e Mattia Cominotto, “Epopea di uno qualunque” è un disco ispirato al presente: un collage di storie minime nelle quali i personaggi raccontati, pur vivendo un'esistenza ordinaria, riescono a sentirsi al centro dell'attenzione -sia essa reale, fittizia o virtuale; sempre indiscussi protagonisti delle loro piccole “gesta”. Da qui l’ironico epopea.
Indagatori del presente, i Tomakin fanno di “Epopea di uno qualunque” uno specchio che raccoglie e riflette immagini del mondo che ci circonda e degli individui che lo popolano. Motociclisti esibizionisti, figli di baroni arricchiti dalle caste, mamme rapite dalle slot machines, il sovraffollamento di pseudo-artisti con vaghe intenzioni e fashion-blogger che senza timidezza si affacciano nei consigli comunali, inoccupati e forme di dipendenza. Specchio che registra i comportamenti -vizi, nevrosi, tic, formae mentis- di questi piccoli protagonisti, ma anche di chi, reggendolo in mano, vi guarda dentro e vede se stesso, e l’epopea che racconta è in realtà una commedia.

Credits

Formazione
Alessio Mazzei - voce
Daniel Joy Pistarino – synth, tastiere
Giovanni Facelli - voce, chitarre, synth, programmazioni, basso
Valerio Gaglione - voce, chitarre, basso, synth
Denis Martino - basso
Manuel Concilio – batteria, drum machines, percussioni
Federica Addari – synth, cori (formazione live)

Crediti
Produzione esecutiva: Michele Bitossi per The Prisoner Records
Produzione artistica: Fabio Martino con la collaborazione di Mattia Cominotto
Registrato presso Greenfog Studio di Genova e Casa Bollente di Acqui Terme (AL) da Mattia Cominotto e Fabio Martino
Mixato e masterizzato da Giovanni Versari a La Maestà Studio di Tredozio (FC)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati