Il progetto törst nasce nel 1997. Nel corso degli anni, Adriano Elia e Paolo Marcellini hanno provato ad esplorare generi diversi nella ricerca di un percorso personale nel rispetto della tradizione. Hanno inciso 10 CD, alcuni di essi registrati dal vivo, ed è appena uscito Sensorium, il nuovo lavoro da tempo in preparazione. Tra le varie influenze citate nelle recensioni, l’elettronica, il minimalismo, l’ambient, il folk psichedelico, il kraut rock, l’avanguardia sperimentale, il pop. Ulteriori info sul sito www.torst.com