Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Il lavoro, in uscita a quasi ad un anno e mezzo di distanza da "Electric paranoise", si contraddistingue per le liriche in lingua italiana (una vera e propria una novità per il duo tarantino) e per l'utilizzo di strumenti poco comuni come lap steel elettriche e weissenborn.

Otto sono i brani che compongono "Il giorno nuovo", un LP che, lungo i suoi 40 minuti di durata, affronta temi diversi come amore, morte, rabbia e serenità, ma sempre in maniera viscerale, quasi psicoterapeutica. Ciò che accomuna i diversi episodi è il pensiero per il domani, per "il giorno nuovo" appunto, visto come una fonte di speranza, come uno stimolo per ripartire.

Il disco, autoprodotto, è stato interamente composto, registrato, prodotto e mixato da Alessio Messinese e Pierpaolo Scuro. A differenza di "Electric Paranoise",i Tuesday's hanno voluto seguire minuziosamente ogni fase della sua lavorazione.

Il primo singolo pubblicato sul web il primo singolo si intitola "Anni malati": per il brano, il duo si è avvalso della collaborazione dell'amico e stimatissimo collega Francesco Santoro, voce dei tarantini Anonima Folk.

Credits

Pierpaolo Scuro (voce, chitarre, tastiere varie).
Alessio Messinese (chitarre, lap steel, weissenborn).

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati