Incubi senza horror

Incubi senza horror

Una Giornata Infausta

2019 - Progressive, Post-Rock, Pop rock

Descrizione

Album registrato nel 2018 presso gli Studi di Giulianova (Te). Tutte le musiche sono state composte da Una Giornata Infausta, testi e liriche di Andrea Roddi, tranne "Apparire" testo di Bruno Contin. Due singoli estratti, "Un viaggio infinito" e "Il televideo".

Credits

Hanno registrato:
Andrea Roddi, le voci (le chitarre elettriche e le chitarre acustiche) Davide Di Domenico (i cori, le chitarre elettriche), Marco Cantatore (cori, bassi e xilofoni), Bruno Contin (cori, tastiere e synth), Stefano Campanozzi (batterie)
Si Ringraziano:
Matteo J Coccia per cover album
Simona "Polda" Camplone per foto su retro cover
Ati Press
Alti Booking

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia