Epidemic

Epidemic

Unruly Girls

2020 - Lo-Fi, Electro, Garage

Descrizione

Epidemic è il nuovo album firmato Unruly Girls, in uscita il 21 Aprile 2020 per la nascente Dirty Beach Recs.
Mixing e mastering sono stati curati da Phil Liar pressoil Monolith Recording Studio a Vitulano (Benevento, Italy).
In Epidemic il suono è ancora più fosco, più carico di emozioni e di riflessi psichici, rispetto al lavoro precedente (Cruel Tales, 2017) ; la forza propulsiva del basso, dei synth acidi e la spazialità della batteria costituiscono il fondo su cui si appoggia una devastante bolgia garage. L'album vuole essere una dedica alla bellezza con cui si propaga la musica nel mondo, una dolce epidemia, con cui ci si contagia a vicenda per avvicinare i popoli, per far crescere i movimenti. Alcuni brani delineano un' elettronica contaminata dal punk, dal rock, altri hanno una struttura ritmica di matrice funk, i testi sono dei labirinti a libera interpretazione.

Credits

Recorded and Produced by Unruly Girls
Luigi Limongelli (programming, drums, percussions & noises)
Humbert Alison (vocals, guitars & keyboards)

Credits:
All songs by Unruly Girls except "Black Love" written by Johnny Jay
All lyrics by Humbert Alison except "Black Love" written by Johnny Jay, "Chanson Massacre" by Maria Pia Santillo and "She grew up in a shotgun row" by Ronit Bergman and Humbert Alison.

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO