Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

“Believer” è il primo disco di Vale & The Varlet. Due sono le “Vale”, Valeria Sturba (OoopopoiooO, John De Leo) e Valentina Paggio (Duodeno), così come due sono le “Varlet”. Un paggio e un furfante, che si scambiano identità e invertono i ruoli a loro piacimento.
Il disco nasce spontaneamente, per gioco, per passione e per curiosità, registrato nella camera da letto di Valeria con microfoni a forma di idrante e cavi rotti da tenere in bilico, per non farli ronzare.
Da alcune idee piano e voce di Valentina, le due musiciste hanno destrutturato, ricomposto e plasmato, creando canzoni minimal pop, con l’ausilio di tastiere giocattolo, violini, theremin, minisynth, drum pad, percussioni, effettistica in quantità.
Altri brani del disco nascono dalla pura improvvisazione: Valeria lancia un piccolo loop, puntualmente Valentina trova subito la melodia… l’intesa è artisticamente perfetta.
Forte è l’utilizzo della loop station: piccoli anelli che partono a volte da corde pizzicate, da suoni gravi ed elettronici, da un violino suonato a mò di ukulele, oppure da un pianoforte sghembo e saltellante. Ed ogni volta si aggiungono a poco a poco suoni e suonini che vanno a creare un’orchestra formato giocattolo, con la voce cristallina di Valentina che canta e racconta storie surreali, storie di amore, di morte, di alienazione.
Suoni acidi e rumori dal profondo dell’inquietudine si legano a cori angelici: per “Vale & The Varlet” ogni vita, ogni individuo, ha dentro di sé serenità e tormento, e a volte il tormento stesso diventa piacevole e viceversa in una dinamica fluida e costante. Il disco è colorato, fresco e genuino, e piacevolmente autoprodotto. Un lavoro certosino e artigianale, con la preziosa partecipazione di Vincenzo Vasi (voce su Please help me e Only a Man) e Luca Savorani (pandeiro su Alejandro) “Believer” è stato missato da Franco Naddei (Francobeat) al Cosabeat Studio e masterizzato da Giovanni Versari a La Maestà Studio.

Credits

Valentina Paggio: voce, piano, batteria elettronica, percussioni
Valeria Sturba: violino, theremin, elettronica, voce

Tutte le tracce sono state scritte e composte da Valeria Sturba e Valentina Paggio
Pubblicate da A Buzz Supreme (2016)

Con la partecipazione di:
Vincenzo Vasi - voce su “Please help me” e “Only a Man”
Luca Savorani - pandeiro su “Alejandro”

Registrato da Valeria Sturba
Missato da Franco Naddei – Cosabeat studio
Masterizzato da Giovanni Versari – La Maestà Studio
Immagine di copertina di Eugenia Loli – Artwork di Valentina Paggio

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati