Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

“Ayorama”, un EP di 6 tracce, è l’esordio di Viola d'Acquarone come Veyl e sarà pubblicato da Elastica Records il 9 dicembre in tutti gli stores e servizi streaming.

Combinando il sound dark electronic con ambient, glitch e melodie pop, Veyl riesce a creare un sound personale, intimo ma allo stesso tempo avvolgente e potente. L’EP è coprodotto dalla stessa Veyl insieme a Emilio Pozzolini, sound designer e musicista dei port-royal oltre che in Cabotronium e Hashcoast.
Nell’EP ci sono due ospiti, il producer italiano Useless Idea nel brano “Dirty Car” e la rapper di Brooklyn Uncle Meg nella title track “Ayorama”.
L’artwork è stato creato da Alessandro Arcidiacono che è anche art director del progetto Veyl e regista dei video dell’artista.

«"Ayorama" in lingua inuit indica il destino, le cose della vita che non si possono cambiare. "Ayorama" per me è la descrizione dei miei abissi, il panorama dei miei più profondi brividi. La musica diviene l’acido che scioglie ciò che nascondo alla luce del giorno e al tempo stesso la medicina contro ogni male.» (Veyl)

Per il momento 2 sono i video realizzati estratti da “Ayorama”: il primo è stato “Broken Arms” che è stato anche selezionato da MTV New Generation (http://newgeneration.mtv.it/blog/just-discovered-veyl/) ed ha ricevuto anche passaggi TV sulla stessa MTV Music (MTV New Zone).
Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=rPXe-0g1eFs

Il secondo video estratto è “Dirty Car” feat. Useless Idea uscito in concomitanza con la nomination nella categoria MTV New generation agli MTV Digital Days (http://digitaldays.voting.mtv.it/model/VEYL).
Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=8MxFyvOmYOw

Credits

Scritto, suonato e prodotto da Viola d'Acquarone (Veyl).
Prodotto, mixato e masterizzato da Emilio Pozzolini (port-royal).

Voci registrate da Ian Smith al blà_moln Studio.

In "Flowers" - Chitarra suonata da Ian Smith.
In "Dirty Car" - Produzione aggiuntiva di Useless Idea.
In "Ayorama" - Voce e testo aggiuntivi di Uncle Meg.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati