Leggi la recensione Video in questo album (3)

Descrizione

Vincitori di Arezzo Wave 2005, già presentatisi con il precedente "Psicodramma" i lombardi Vintage Violence escono finalmente con un lavoro organico, il minialbum di 6 pezzi intitolato "Cinema", che si muove tra sonorità garage e melodie tipiche della canzone italiana, convincendo per personalità, maturità di scrittura e immediatezza.

"“Cinema” ha dalla sua freschezza, concisione ed energia. Non è affatto poco, di questi tempi" - il Mucchio Selvaggio/FdM

"Pensate ai muscoli degli Afterhours applicati alla malinconia di certi Baustelle, aggiungete richiami alla canzone italiana più o meno alternativa e testi dal taglio poetico più riusciti della media, con chitarre ruvide da indie-rock anglossassone e la capacità di restare al di qua delle forzature e dell'eccessiva prosopopea" - Rumore

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati