Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

Dal 20 novembre un disco d’esordio, dal titolo omonimo, imperdibile, che contiene la collaborazione con il grande Mango. Oltre alla cover di “Oro", ultima registrazione ed ultima partecipazione dell’artista ad un videoclip, l’album contiene anche la traccia Stella Contraria, un brano scritto a quattro mani con la musica inedita che Mango ha voluto dare a Zois e il testo scritto da Valentina Gerometta, (front-woman e leader della band), a dimostrazione di quanto Mango credesse e sostenesse fortemente il progetto. Stella contraria è l’unico inedito di Mango pubblicato successivamente alla sua scomparsa.
Zois è un gruppo nato a Bologna dall'incontro di Valentina Gerometta e Stefano di Chio, con Alessandro Betti e Ivano Zanotti. Il disco in uscita, il primo della nuova etichetta LullaBit srl di Bologna, è un progetto che sintetizza la passione per la contaminazione e la sperimentazione. Acustico o elettrico, legno o transistor: il personale linguaggio musicale mescola generi apparentemente distanti e una solida base rock, pulsazioni dance e canzone d'autore, tempi dispari e melodie accattivanti, battito funk e orizzonti dilatati.
Dal 20 novembre, data di pubblicazione di ZOIS negli store digitali (distr. Artist First), inizierà un tour radiofonico (con esibizioni live acustiche) nel circuito Uniweb radio (le radio delle università più importanti su tutto il territorio); il tour radio e le interviste telefoniche continueranno nei principali network nazionali e locali, su tutto il territorio.
Dal 20 novembre partiranno la promozione e la campagna stampa su tutti i media del settore (social network, quotidiani e periodici, radio e TV).
Dal 3 dicembre in contro tendenza rispetto alla sola pubblicazione in digitale riservata agli esordi, l’album verrà distribuito anche in CD (distr. Terminal Video) e sarà disponibile presso punti vendita selezionati, su tutto il territorio nazionale (sul sito ufficiale sarà disponibile la mappa dettagliata e costantemente aggiornata).

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati