Andrea Lovato - Cinderella (ft. Patrizia Laquidara) testo lyric

TESTO

Cosa una fata può fare di sé...

Con la mia magia
(cosa una fata può fare...)
la tua fiaba avrai.
(cosa una fata può fare...)

Ho fatto di me una chirurga
Ritocchi che allettano Amore
(Aya Tsuji sei fata, estetista, chirurga.
Grazie a te, ai tuoi poteri, troviamo l'Amore.)

Poi arrivi tu, bella come un sogno sei
Ma il tuo essere dea… può turbare… il cuore

Dolce sarai, ti rifinirò
Ricorda però, senza il trucco ti perderai

Bello così, l'amore mio
Perdersi un po', fino a che vola via

Cosa una fata può fare di te...

Solo un'amore imprevedibile compie la magia
Chiedi a noi fate di sognare ciò che vuoi che sia

(sei qui - tu puoi - cambiare - il destino - di me - che sono - il killer - braccato
zitta - dammi - la faccia - di un altro - forza - finisci - mia fata - poi muori!)

Povera Aya, piango ancora per la sua triste fine. Ma questo fu solo l'inizio. Infatti il killer di cui ci parlava Reimi aveva già iniziato ad uccidere i nostri amici. Io non conobbi personalmente Shigechi… ma imparai ad amarlo dai racconti di Josuke e Okuyasu.

CREDITS

featuring: Patrizia Laquidara, voce. additional percussion: Enzo Cimino

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Cinderella (ft. Patrizia Laquidara) di Andrea Lovato:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Cinderella (ft. Patrizia Laquidara) si trova nell'album Diamante Pazzo uscito nel 2017.

Copertina dell'album Diamante Pazzo, di Andrea Lovato
Copertina dell'album Diamante Pazzo, di Andrea Lovato

---
L'articolo Andrea Lovato - Cinderella (ft. Patrizia Laquidara) testo lyric di Andrea Lovato è apparso su Rockit.it il 2018-03-29 23:49:59

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia