Gli Appaloosa si formano a Livorno nel 1998.
Hanno prodotto 6 dischi, "Appaloosa" (Ondanomala 2003), "Non posso stare senza di te" (Urtovox 2006), "Savana" ( Urtovox 2009), "The Worst of Saturday Night" ( Black Candy 2012), "Trance44" ( Black Candy 2014) "Bab" ( Black Candy 2016).
Fin dai primi anni abbandonano l'uso del cantato e basano il loro lavoro su un sound sporco e aggressivo, con grande interesse per la dinamica, il ritmo spesso ossessivo e la fusione di differenti influenze: psichedelia, hip hop, math rock, tekno e ogni cosa gli passi per la testa. La base della band è sempre stata due bassi e batteria a cui si sono aggiunti negli anni svariati elementi come sinth, campionatori e drum machines.
Sono in tour in Italia dal 2003, dove hanno condiviso il palco con band come Cypress Hill,Karate, Black Rebel Motorcycle Club, Atari teen age Riot, Joe Lalli, Verdena, Calibro 35, Zen Circus, Teatro degli Orrori, Afterhours, Linea 77,Aucan, One Dimensional Man, Civil Civic, Asian Dub Fondation, Zu.
Dal 2012 suonano in tutta Europa, il tour di Trance44 durato due anni ha portato il gruppo in giro con oltre 150 concerti.
Danno vita al loro studio "Orfanotrofio".
L'ultimo disco "Bab" concepito, registrato e mixato all'Orfanotrofio studio in sessioni alternate a tour in Italia e all'estero, rappresenta la parte più oscura e aggressiva della band.