Live Session in Tuci: il rap in 5/4 dello Studio Murena

Protagonista della nuova puntata di LS, il format live di Rockit e Cacao Prod., la band che unisce rap e jazz contemporaneo per un viaggio psichedelico minimale e sorprendente, nella nuova versione di "SETIPERDITUODANNO"

Batteria ridotta all'osso, chitarra, tastiera e microfono, questa è la formazione dello Studio Murena alle prese con le Live Sessions in Tuci: delle esibizioni musicali intime e molto personali, registrate in un appartamento milanese di via Tucidide, un ecosistema di appartamenti e spazi comuni nella East Coast milanese, luogo che ha dato vita a un sacco di progetti molto interessanti negli ultimi anni. Le LS (live session) sono una coproduzione Rockit e Cacao Prod. (le trovate tutte qui). Il format è semplice: una camminata nei meandri di Tuci e una band che suona un pezzo nel salotto di casa. Essenziale, bello.

Per chi avesse poca dimestichezza con il groove dello Studio Murena, consigliamo di andarsi ad ascoltare l'album omonimo uscito a febbraio 2021: con l'ingresso dell'MC Carma, la band esplora tutte le dinamiche del jazz contemporaneo, con le sue derivazioni elettroniche e psichedeliche, per un viaggio al contempo old school e del tutto nuovo, super affascinante. Di solito, la band è composta da sei musicisti più la voce, ma per le Live Sessions in Tuci la formazione è stata asciugata per dare una nuova veste alla canzone SETIPERDITUODANNO, che potete ascoltare qui in versione studio insieme a tutto il disco.

"SETIPERDITUODANNO è un brano che abbiamo scritto in occasione del live di apertura ai The comet is coming al Santeria, ed è un pezzo a cui siamo molto legati. Il brano è nato strumentale e abbiamo lavorato molto per svilupparlo, producendo forse la prima traccia in 5/4 della storia del rap italiano. Il testo si rifà al motto dell'asso di bastoni trevigiano: l'asso di bastoni è un arcano minore e, visto nel suo senso, presagisce una potenza creativa ed espressiva che collima nel successo. Visto al contrario, invece, predice un'impossibilità comunicativa con l'esterno (il mondo), proprio a causa di questa esuberanza creativa. In questa versione viene presentato live in Tuci in formazione ridotta, con Carma alla voce, Marco Falcon alla batteria, Amedeo Nan alla chitarra e Matteo Castiglioni al piano elettrico. Giovanni Ferrazzi e Maurizio Gazzola sono presenti in forma extra materiale per il piacere degli occhi".

---
L'articolo Live Session in Tuci: il rap in 5/4 dello Studio Murena di Simone Stefanini è apparso su Rockit.it il 2021-03-31 13:38:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia