Neanche vent'anni, idee chiare e canzoni pop fatte bene: chi è Vin Martin

Veneziano, 19 anni: potrebbe diventare una stella del pop
04/10/2019 10:46

Ci meravigliamo di come Vin Martin non sia già una star per i teenager italiani: non ha neanche 20 anni, faccia giusta, scrive canzoni pop che funzionerebbero anche in classifica, le sa arrangiare e produrre ma anche suonare con voce e chitarra, ha già ben chiaro il proprio progetto e sa anche scegliere il proprio tracciato con originalità, visto che per presentarsi al pubblico ha deciso di creare un trittico di EP ("Luna", "Dia" e "Alba") che creano un percorso organico ed emozionante. 19 anni, veneziano, mastica sia l'elettropop che le canzoni folk strappacuore, potrebbe essere l'anello di congiunzione tra Colapesce e Ultimo, con tanto Ed Sheeran all'interno e un futuro ancora tutto da inventare. Vediamo di conoscerlo meglio.

Ciao Vin Martin, le tue canzoni ci hanno incuriosito: dicci qualcosa in più sul tuo progetto
Il mio progetto si basa sul pop inglese sia acustico che indie, le mie più grandi influenze infatti sono Ed Sheeran e i The 1975, entrambi inglesi. Il mio obiettivo è quello di portare in Italia, con testi in italiano, ciò che Ed Sheeran fa nei suoi concerti, ovvero un one man show di sola chitarra-voce-loop station. Quindi per riassumere faccio pop inglese con testi in italiano.

Ambizione, idee chiare e scrittura, sembra ci sia tutto. Quando hai iniziato a comporre canzoni?
Ho iniziato a scrivere canzoni seriamente a 11/12 anni, in inglese. La prima canzone in italiano che ho scritto e che mi ha fatto decidere di iniziare una carriera da solista in acustico, è arrivata abbastanza casualmente quando avevo 13 anni. Si chiama "Settembre" e sarà nel mio album che uscirà il prossimo anno.

 

 

Come ti è venuta l'idea di incidere un trittico di EP per presentarti al pubblico?
L'idea di "Prime Luci" è nata parallelamente alla mia estetica. Bianco e nero costante, vestiti neri da testa ai piedi, notte dominante. Estetica che mi piace mantenere nella vita di tutti giorni, non solo per la mia musica. "Prime Luci" non è altro che un viaggio attraverso le ore della notte, fino ad arrivare all'alba (EP conclusivo della trilogia). Si comincia con Luna, all'una di notte, in una situazione intima, romantica. Si continua con Dia, alle due/tre di notte, nella solitudine e nelle luci della città. Si chiude con Alba, lungo il litorale d'estate quando le prime luci e il sorgere del sole arrivano circa alle cinque del mattino. L'alba che ho voluto raccontare in queste 12 canzoni porterà all'inizio del giorno vero e proprio, ovvero il mio primo album che (spoiler!) avrà la copertina bianca.

Bene, con questi presupposti quando vincerà X Factor ricordatevi di noi :)

---
L'articolo Neanche vent'anni, idee chiare e canzoni pop fatte bene: chi è Vin Martin di Simone Stefanini è apparso su Rockit.it il 04/10/2019 10:46

Tag: Questo nostro grande Instagram - nuove uscite

Pagine: Vin Martin

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati