Gli Asino sono Giacomo “Jah” Ferrari (voce, batteria) e Orsomaria Arrighi (voce, chitarra). Il loro primo EP “Crudo” esce nel 2012 per fromSCRATCH records e segna fin da subito i tratti distintivi del duo: un cantato in italiano a metà strada fra irriverenza, nonsense ironici e saggezza popolare, il tutto urlato in faccia e sorretto da distorsioni grezze e pelli impazzite. Il flow è nervoso, compulsivo, immediato. Gli Asino possono essere descritti in tanti modi e con tante etichette, ma resta il fatto che lo spazio che si sono ritagliati è unico e a sé stante: è vero, possono essere punk nell'attitudine, noise nella forma o cantautorali nei testi, ma loro vanno oltre le etichette di genere, le sconvolgono e le riscrivono, forti anche di un live set incendiario e coinvolgente.
Crudo viene acclamato dalla critica e il tour che ne segue dura due anni: due anni di suoni che ti prendono allo stomaco, di concerti in tutta Italia e di creazione del nuovo, attesissimo, EP. “Muffa” uscito sempre per fromSCRATCH ad ottobre 2014.