Tra le primissime band a portare la musica indie italiana a un pubblico più ampio nella seconda metà degli anni ‘00, complici la vittoria dell’Heineken Jammin’ Contest e l’alta rotazione in radio e su MTV, i Canadians tornano dopo lo scioglimento del 2011 con alcuni importanti cambiamenti: non più un quintetto ma un trio formato dai soli Duccio Simbeni (voce e chitarra), Massimo Fiorio (basso) e Christian Corso (batteria) e 11 nuove tracce, caratterizzate dalle melodie immediate e dai muri di chitarre per cui la band veronese si era fatta conoscere.