Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione

Durante gli anni universitari ho avuto la fortuna di collaborare con diversi musicisti e progetti senza limiti ideologici legati al genere. Ho suonato dal metalcore al rock, dal rap alla musica elettronica. Ma nessuno mi dava la possibilità di sperimentare con la lingua italiana assieme alla musica la ricerca di un nuovo modo di intrecciare musica e parole...nasce così l'idea di comporre (canzoni senzatetto), alla ricerca di un nuovo linguaggio. Complici le letture notturne di Nietzsche e altri maledetti.
Canzoni senzatetto è una ricerca continua e distruttiva, di tutto il senso storico imposto, della morale, dello Stato, è una lotta contro l'IO e la volontà che non muove più nulla. Sono canzoni senza io, senza bene e male, senza giudizio estetico, sono in balia delle viscere del corpo, dell'epidermide, sono la voce del corpo, un canto atavico.

Credits

i brani sono stati prodotti registrati e vissuti dal sottoscritto

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati