Fitnesspump è solo l’ultimo nome di una band che è nell’aria da quattro o cinque anni, che si è sciolta e ricomposta continuamente nei vari progetti nati, sviluppati e sepolti (o forse solo accantonati). Un gruppo che, senza saperlo, è esistito cambiando spesso la pelle ma rimanendo sempre lo stesso nella sostanza, nelle idee, nei gusti.